Per poter condividere bisogna saper dare e ricevere

Siamo nati in un’Economia del Dono praticata da chi ci ha allevati consentendoci di sopravvivere. L’economia dello scambio, quid pro quo, ci separa l’uno dall’altro e ci rende avversari mentre donare e ricevere crea mutualità e fiducia. Questo sito fornisce una discussione dell’Economia del Dono e della sua cultura come via di pace e abbondanza per tutti. Noi distinguiamo fra dono e scambio per poterli capire entrambi e infine eliminare gradualmente tutto lo scambio.

entra